IL FAIDATE NON FA PER TE ?
Home » IMU-TASI

IMU-TASI

Modulistica – nessuna informazione disponibile

Telefono dedicato 051/4199333 (per informazioni e appuntamenti)
dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

email: info@teorema.bo.it

Trova la sede Teorema più vicina a te

 

  • Descrizione
  • Documentazione
  • Scadenze
  • Modulistica
  • Convenzioni

IMU

L’IMU – Imposta Municipale propria – è un’imposta di natura patrimoniale, regolamentata da una legge dello Stato, dovuta dai soggetti che possiedono immobili situati nel territorio dello Stato Italiano, esclusi gli immobili adibiti ad abitazioni principali non di lusso.
È demandata ai Comuni la determinazione delle aliquote da applicare.

Sono tenuti al pagamento dell’IMU i soggetti che detengono fabbricati (esclusi i rurali strumentali), aree fabbricabili e terreni a titolo di:

  • proprietà
  • usufrutto
  • diritto di abitazione

Nel caso in cui più soggetti siano titolari di diritti reali sull’immobile, ciascun contitolare è tenuto al pagamento dell’imposta per la quota ad esso spettante.

TASI

La TASI è un tributo per i servizi indivisibili, dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo fabbricati (compresa l’abitazione principale), aree scoperte e aree edificabili a qualsiasi uso adibiti.

Le aliquote sono definite dai Comuni, che possono diversificarle in base alla destinazione d’uso degli immobili.

Se l’immobile è occupato da soggetto diverso dal proprietario (locatario, comodatario) il tributo  può essere dovuto in parte dal possessore e in parte dall’utilizzatore dell’immobile sulla base delle percentuali previste dal singolo Comune.

Per i mod. IMU-TASI Teorema Bologna, per errori imputabili a propria responsabilità, garantisce il risarcimento della sola sanzione e della metà degli interessi.

Documenti per IMU-TASI

  • codice fiscale (tessera) dei soggetti interessati
  • bollettini o F24 pagati nell’anno precedente
  • atti di compravendita, verbali di assegnazione (in caso di acquisto da cooperative), successioni o visure catastali per immobili che hanno subito variazioni di rendita o per utenti che utilizzano il nostro servizio per la prima volta.

Scadenze

Sia per l’IMU che per la TASI le scadenze sono le seguenti:

  • la prima o unica rata è dovuta entro il 18 giugno 2018
  • la seconda rata è dovuta entro il 17 dicembre 2018

Modulistica – nessuna informazione disponibile

Servizi a pagamento

Sulla tariffa per il servizio, agli iscritti alla CGIL, verrà applicato uno sconto del 60% sulla tariffa base.

Per gli iscritti AUSER, SUNIA, APU, FEDERCONSUMATORI, FITEL verrà applicato uno sconto del 30% sulla tariffa base, previa presentazione della tessera per l’anno corrente.

L’entità dello sconto è definita sulla base di apposite convenzioni annuali, per aver diritto allo sconto è necessario presentare la tessera dell’anno corrente.

Le percentuali di sconto, e le tariffe applicate, possono essere richieste al numero telefonico dedicato ai vari servizi.