DICHIARAZIONE DEI REDDITI

Telefono dedicato 051/4199333 (per informazioni e appuntamenti)
dal lunedě al venerdě dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 18.00
mail: info@teorema.bo.it

La documentazione da presentare

DOCUMENTI NECESSARI PER DETERMINARE IL TUO REDDITO 2013

DOCUMENTI
  • Dichiarazione dei redditi modello 730 o Unico presentati nel 2013 per i redditi 2012
  • Pagamenti IMU 2013
  • Codice fiscale del dichiarante, del coniuge, dei figli e/o altri familiari a carico
REDDITI 2013
  • CUD 2014 per redditi da lavoro dipendente, cassa integrazione, mobilità, disoccupazione, infortunio, borse di studio, assegno TBC, Co.co.co. e lavoro a progetto, recupero crediti da fallimenti
  • CERTIFICAZIONE redditi da lavoro o pensione estera, lavoro domestico, lavoro occasionale, diritti d’autore, associazione in partecipazione, provvigioni, compensi per attività sportive dilettantistiche, dividendi di azioni
FABBRICATI E TERRENI
  • Tutti gli immobili posseduti, anche se sono  stati assoggettati al pagamento dell’IMU, devono essere indicati nella  dichiarazione dei redditi se viene presentata.
  • Sono assoggettati al pagamento dell’Irpef e  relative addizionali:
        
    • il reddito dominicale ed agrario dei terreni  situati in comuni montani;
    • i fabbricati locali per i quali non è stata  fatta l’opzione per la cedolare secca;
    • gli  immobili ad uso abitativo non locati situati nello stesso comune in cui si  trova l’abitazione principale, concorrono alla formazione del reddito nella  misura del 50%.
  •  
  • Rogito o atto di successione per gli immobili  acquistati, venduti, ricevuti in donazione, permutati o ereditati nel 2013.
FABBRICATI LOCATI

I fabbricati concessi in locazione, oltre all’IMU, SONO ASSOGGETATI al pagamento di Irpef e relative addizionali oppure –  se è stata fatta l’opzione – alla cedolare  secca.

  • Importo  canoni d’affitto percepiti nel 2013 e relativi contratti di locazione. Se è  stata scelta l’applicazione della cedolare secca occorrono inoltre il modello  utilizzato per l’opzione (Mod Siria o Mod.69) e la raccomandata inviata  all’inquilino.
IMU

[Imposta Municipale Unica]

L’IMU è dovuta su  tutti gli immobili esclusa l’abitazione principale e le relative pertinenze non  di lusso (categorie catastali escluse dal pagamento da A/2 a A/7)

     
  • È necessaria  la rendita catastale aggiornata di  tutti gli immobili posseduti nel 2014 rilevabile  da una visura catastale o dagli atti di  acquisto, vendita, successione, ecc.
    N.B.
    Per  i fabbricati di interesse storico e artistico occorre la rendita catastale  effettiva.
VERSAMENTI
  • Modelli  F24 (deleghe di pagamento) per l’anno 2013 (es. acconti Irpef, di  cedolare secca e/o compensazioni)
  • Dichiarazione  dell’azienda di mancato rimborso del modello 730/2013

DOCUMENTI NECESSARI PER DETERMINARE DETRAZIONI E DEDUZIONI 2013

SALUTE
  • Acquisto medicinali: scontrini con natura, qualità e quantità del farmaco e codice fiscale dell’acquirente
  • Ricevute del medico, tickets sanitari, spese per protesi e terapie con prescrizione
  • Altre spese mediche
PORTATORI DI HANDICAP
  • Fatture di acquisto di veicoli per portatori di handicap o invalidi con accompagnamento e/o cane guida per non vedenti
  • Fatture per acquisto di ausili tecnici e/o informatici per portatori di handicap oltre a certificato del medico curante che attesti la necessità dell’ausilio o strumento
  • Fatture o ricevute di spese per migliorare la deambulazione, locomozione e mobilità.
ANZIANI O PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI
  • Contributi per addetti ai servizi domestici  (M.AV. elettronico)
  • Ricevute di spese mediche generiche e di  assistenza specifica
  • Assistenza personale a soggetti non in grado di  compiere gli atti quotidiani della vita (attestato da certificato del medico di  base).
PROPRIETARI DI IMMOBILI
  • Interessi passivi su mutui ipotecari per l’acquisto, ristrutturazione / costruzione di immobili:
    • Ricevute di pagamento degli interessi passivi o dichiarazione della banca
    • Rogito di acquisto e contratto di mutuo 
    • Fattura spese notarili (per acquisto, mutuo e mediazione di agenzia e/o creditizia)
    • Documentazione oneri accessori (es. imposta sostitutiva mutuo)
  • Documentazione spese di intermediazione per acquisto di abitazione principale
INQUILINI
  • Copia  contratto di locazione e ricevuta di registrazione per: 
    • Abitazione principale
    • Lavoratori dipendenti che hanno trasferito la  residenza per motivi di lavoro in un’altra regione negli ultimi tre anni
    • Studenti universitari fuori sede ad almeno 100  km  dalla residenza (anche contratto di  ospitalità, assegnazione in godimento con ateneo, enti di diritto allo studio,  ecc.) oppure nel territorio di uno stato membro dell’Unione Europea o in uno  degli Stati aderenti all’accordo sullo spazio economico europeo con il quale  sia possibile lo scambio di informazioni
CASA
  • Interventi di recupero edilizio (detrazione 41%, 36% e 50%)
           
    • Fatture e relative ricevute dei bonifici bancari e postali, quietanze di pagamento di oneri di urbanizzazione     
    • Comunicazione dell’amministratore se i lavori di ristrutturazione sono condominiali
    • Dichiarazione del costruttore per la detrazione del costo di costruzione di box o posti auto pertinenziali
    • Per gli interventi iniziati prima del 14 maggio 2011 la comunicazione inviata al Centro Operativo di Pescara e ricevuta della relativa raccomandata
    • Rogito o preliminare di vendita registrato per detrazione sul 25% del costo di acquisto di immobili ristrutturati (non è mai necessaria la comunicazione al Centro Operativo di Pescara).
    • Rogito in caso di vendita o acquisto nel 2013 di un immobile oggetto di lavori di ristrutturazione per stabilire la detrazione delle rate residue.
  •  
  • Riqualificazione energetica degli edifici esistenti (55% e 65%)
    • Fatture e relative ricevute dei bonifici bancari e postali
    • Asseverazione e certificazione rilasciata da un tecnico abilitato di riqualificazione energetica
    • Scheda inviata ad ENEA nei termini previsti dalla legge e ricevuta di trasmissione
    •    
  • Spese per l'arredo degli immobili ristrutturati
  • Spese per  l’acquisto di mobili, apparechi televisivi e computer sostenute nel 2009
    • Documentazione presentata nel 2009 (se non già  in nostro possesso) per la detrazione della quinta ed ultima rata.
ASSICURAZIONI E CONTRIBUTI
  • Premio di  assicurazione vita e/o contro gli infortuni.  Documentazione con importo e data di  pagamento, persona contraente e assicurata. Se mancano alcuni elementi bisogna  portare tutto il contratto.

    L’importo  massimo su cui calcolare la detrazione del 19% è pari a € 690.

  • Quietanze  di pagamento RC auto e/o moto (i contributi sanitari obbligatori versato al  Servizio Sanitario Nazionale con il premio di assicurazione di responsabilità  civile per i veicoli è deducibile per la parte che supera l’importo di 40 euro)
  • Contributi  previdenziali e assistenziali (bollettini postali o dichiarazioni dell’ente  cui sono versati i contributi)
  • Contributi  per previdenza integrativa (mod. Cud e/o dichiarazione del fondo di  previdenza).
SCUOLA E SPORT
  • Frequenza a corsi di istruzione secondaria e/o tasse universitarie
  • Retta dell’asilo nido
  • Iscrizione annuale e abbonamento per ragazzi da 5 a 18 anni ad associazioni sportive, palestre e piscine
SOCIALE
  • Erogazioni a favore di: 

    • movimenti e partiti politici (versamento bancario o postale) detrazione del 24% della  spesa
    • ONLUS (versamento  bancario o postale) detrazioni del 24% della spesa
    • associazioni sportive dilettantistiche, di promozione sociale e mutuo soccorso (versamento postale/bancario, carte di credito/prepagate, assegni bancari/postali)
    • istituzioni religiose     
    • ONG (versamento postale, quietanze liberatorie, bonifici bancari)     
    • enti universitari, di ricerca pubblica, enti parco regionali e nazionali      
    • istituti scolastici di ogni ordine e grado e anche istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale  e coreutica e delle università e alle erogazioni finalizzate all’innovazione  universitaria
ALTRE SPESE
  • Veterinarie
  • Funebri
  • Assegni alimentari pagati al coniuge separato (sentenza di separazione o divorzio, bonifici, vaglia o ricevute di pagamento e codice fiscale dell’ex coniuge
  • Contributi ai consorzi obbligatori di bonifica (cartella e bollettini di versamento)
  • Adozione di minori stranieri (certificazione dell’ente)

730/2014 anche per dipendenti privi di sostituto d’imposta

Maggiori informazioni

IUC - Imposta Unica Comunale


Maggiori informazioni

Servizio assistenza Partite Iva individuali


Maggiori informazioni